GATTO NORVEGESE TICKED

IL GATTO LINCE

molti secoli fa si aggirava nelle incontaminate foreste della Norvegia un enorme felino dal mantello sale e pepe,i lunghi ciuffi  che ne ornano le orecchie ne sottolineano la fierezza,grandi e pesanti zampe ne rivelano il passaggio sulla neve fresca.

In una notte tempestosa si aggira guardingo in cerca di cibo,il vento arrogante ne sferza il viso ...socchiude gli occhi facendo trasparire la profondità del suo cuore di ghiaccio reso duro dalla solitudine.

In lontanza si delinea una figura femminile avvolta in un nero mantello.

"Ecco la mia cena" pensa l'orgoglioso felino pregustando le carni bianche e succose delle fanciulla.

si avvicina lentamente ,strasciando sul terreno per cogliere la donna di sorpresa e divorarla ma....

giunto alla sue spalle lei si volta e incrocia il suo sguardo con il felino,uno sguardo così azzurro ,così in contrasto con il nero della tempesta,così intenso da sciogliere il  ghiaccio di qualsiasi anima.

il felino non riesce a sottrarsi a tanta meraviglia ,può solo chinare la testa e cominciare a fuseggiare mentre la fanciulla lo accarezza tra le orecchie.

"Sei una creatura così fiera da essere degna di una Dea"

disse la fanciulla "tu sarai il primo NORVEGESE DELLE FORESTE,il primo di una nobile stirpe di gatti"continuò ..

si incamminarono  insieme nella tempesta e il cuore del norvegese delle foreste ticked si sciolse per sempre.

 

Favola a parte (frutto della mia fantasia)  il primo vero norvegese delle foreste ticked fu un gatto di nome RAGGEN trovato nelle foreste norvegesi nel 1986

 

 

(proprietà intellettuale di Cristina Borella vietata la riproduzione totale o parziale del testo)

 

la storia di Raggen norvegese delle foreste ticked la puoi trovare qui

C'era una volta il gatto lince

progetto di salvaguardia del pattern ticked nel norvegese delle foreste in cooperazione con la mia amica Karin Pedrona